• RSS
  • youtube
Home  -  Cultura  -  Libri  -  Morto Steve Jobs: 5 libri per ricordarlo

Morto Steve Jobs: 5 libri per ricordarlo

È scomparso Steve Jobs, il fondatore di Apple. Ecco cinque libri per conoscerlo meglio

Morto Steve Jobs: 5 libri per ricordarlo  Morto Steve Jobs: 5 libri per ricordarlo

Tag:  apple libri morto steve jobs

Steve Jobs, il guru dell’informatica, l’ideatore del marchio dalla mela morsicata, uno degli uomini considerati simbolo della nostra contemporaneità, è scomparso ieri a 56 anni, ucciso dal cancro contro cui lottava ormai da anni. Che l’inventore di Apple sia stato veramente quella “guida per le genti” come molti sostengono, o semplicemente un imprenditore più illuminato e ingegnoso di altri, è comunque innegabile che le sue idee abbiano in qualche modo cambiato il mondo della tecnologia e di riflesso toccato la società. Vale la pena conoscere un po’ meglio la sua figura: ecco cinque libri dedicati alla sua vita e al suo mondo.

Steve Jobs. L’uomo che ha inventato il futuro – William L. Simon, Jay Elliott

Il patron di Apple raccontato dall’ex vicepresidente esecutivo Jay Elliott, che ha lavorato fianco a fianco con lui per trent’anni. Una biografia per ripercorrere la storia del ragazzo prodigio di San Francisco.

Nella testa di Steve Jobs – Leander Kahney

Un viaggio nella mente di un uomo geniale. Il suo successo, le contraddizioni, la vita privata e lavorativa, il tutto raccontato per capire il fenomeno e trovare magari uno stile di management vincente.

Essere Steve Jobs – Carmine Gallo

Si può emulare Steve Jobs? Si può diventare, come lui, dei maestri di comunicazione efficaci e sempre vincenti? Per Carmine Gallo la risposta è sì. Ecco un’analisi delle tecniche e delle strategie che hanno trasformato un ragazzo come tanti nel guru di Apple.

Pensare come Steve Jobs – Carmine Gallo

Alla base del successo di Jobs non c’è solo una strategia di marketing, ma anche una vera e propria filosofia di vita. Carmine Gallo spiega i sette principi che hanno ispirato e alimentato la creatività del fondatore di Apple, in una guida per arrivare a sbloccare il proprio potenziale.

La mela bacata. Le contraddizioni del sogno di Steve Jobs – Fabio De Ponte

De Ponte prova a gettare luce sulle contraddizioni e le ambiguità del gigante di Cupertino: Jobs e il suo mondo sotto la lente di ingrandimento, attraverso cui vedere i pregi e i difetti di un uomo che è diventato un mito.

  • Vai a:
     
     
    ©RIPRODUZIONE RISERVATA
14
Commenti
TUTTI
PIÙ POPOLARI
Loading...
Loading...
Nessun commento inserito
  • Per commentare gli articoli devi essere iscritto a panorama.it
  • Puoi farlo anche utilizzando il tuo account facebook



Speciali

Video Hot