• RSS
  • youtube
Home  -  Cultura  -  Musica  -  "Hello" Cesare Cremonini (con Malika)! Il difficile confronto con "Mondo"

"Hello" Cesare Cremonini (con Malika)! Il difficile confronto con "Mondo"

Caso di gossip o caso musicale? Dopo il grande successo estivo del primo singolo, Cesare Cremonini in forza con la sua (forse) compagna di vita cerca il bis. Riuscirà nell'obiettivo?

"Hello" Cesare Cremonini (con Malika)! Il difficile confronto con "Mondo" "Hello" Cesare Cremonini (con Malika)! Il difficile confronto con "Mondo"
Credits: Kika Press
di Alessandro Alicandri

Non pensare a "Hello!" di Cesare Cremonini , brano da oggi in radio, come a una prosecuzione artistica di un amore reale è impossibile.

Il secondo singolo inedito estratto da "1999-2010 The Greatest Hits" è un duetto con Malika Ayane non canonico, molto particolare, presentato con queste parole dalla diretta voce del cantautore bolognese:

“È una canzone d'amore, ma è anche qualcosa di più. Parla di fiducia, di lasciarsi cadere ad occhi chiusi. L'ho scritta perché penso che questo sia il modo migliore per proteggere chi ami.

Ho chiesto a Malika di cantare con me perché le nostre voci insieme trasformano una canzone che esprimeva un punto di vista unicamente maschile, in un dialogo, una forma espressiva che amo molto”.

Eppure il dialogo ipotizzato per questo singolo in molti punti diventa un canto unisono, le voci dei due si confondono e si elevano, in qualche modo. L'intenzione del brano ha qualcosa di sacrale, anche dal punto di vista melodico. Un brano lento, provvisto di calore umano.

Dall'altra parte c'è il confronto con il boom clamoroso di "Mondo" , singolo che con oltre 30 mila download è disco di platino vive oggi in un best of che è da 18 settimane consecutive in classifica.

Un successo con il botto che con questo brano cambia registro e chiede all'ascoltatore qualcosa in più. E la ricezione da parte degli ascoltatori, in questi giorni su iTunes, è infatti un po' tiepida (e il brano si mantiene nella top 100 con fatica).

Ma sappiamo bene che i brani di Cremonini - per fortuna - si fanno apprezzare nel tempo e soprattutto, vive di un pubblico che non si avventa subito nei negozi per ottenere un risultato di vendite concentrato e pilotato dai fan club.

Questa ballad ha il suo potere in un testo che nella sua apparente semplicità ha gli ingredienti per ottenere, sul lungo termine, il successo che merita.

Nell'attesa di notizie sul nuovo tour dell'artista, la curiosità è tutta per quello che potrebbe essere il nuovo videoclip musicale dedicato, sulla cui registrazione non ci sono ancora conferme né smentite ufficiali.

È inutile dire che vedere Cesare e Malika - magari assieme - in un video dedicato sarebbe oggi un catalizzatore d'attenzione incredibile.  Speriamo di potervelo mostrare al più presto, se ci sarà.

  • Vai a:
     
     
    ©RIPRODUZIONE RISERVATA
Commenti

Speciali

Video Hot

    • Tanti auguri, Lady Pesc

      La tenacia di Renzi sul nome di Federica Mogherini ha ripagato. Ma non è il momento di esultare: la politica estera Ue, a partire dall'Ucraina, rimane una grande incognita

    • Arriva il Quantitative Easing europeo...

      Per tirar fuori l'eurozona dalla sabbie mobili, la Bce è pronta a iniettare ingente liquidità sul mercato comprando titoli. Ma sarà inutile senza nuove politiche industriali da parte dei governi - Deflazione - Disoccupazione