• RSS
  • youtube
Home  -  Cultura  -  Musica  -  Salmo, il rapper sardo che canta la crisi

Salmo, il rapper sardo che canta la crisi

Strofe in rima per i ragazzi della Generazione zero: così il vocalist di Olbia ha sbancato le classifiche. Con un album che è già di culto: Midnite

Salmo, il rapper sardo che canta la crisi Salmo, il rapper sardo che canta la crisi
Credits: Ufficio Stampa
di Gianni Poglio

"I giovani non ne possono più delle canzoni che dicono che va tutto bene, che domani sarà un giorno migliore e che l’amore vince sempre. Ma di che cosa stiamo parlando? Qui va tutto a rotoli". Intercetta a modo suo l’ansia e la frustrazione di questi tempi Salmo, vero nome Maurizio Pisciottu, da Olbia, al primo posto in classifica con Midnite e un passato, come gli piace ricordare, "da galoppino nel bar dei genitori".

Il boom del suo album dice che il rap è diventato il suono di riferimento per la stragrande maggioranza dei teenager italiani. "Certo, ha preso il posto del pop, è cultura popolare. Qualcuno se ne è accorto? Ormai è un’epidemia. Tutti quelli che lo ascoltano sognano, prima o poi, di salire su un palco a declamare strofe in rima".

Canta con disincanto le cose della vita di tutti i giorni, Salmo ("Ti ho raccontato mai di Tom? La sua vita è un inferno, fa due lavori a tempo alterno, per tutto l’inverno"), e parla di ogni argomento, tranne che di politica. "Non ne capisco una mazza e non voglio interessarmene, credo sia una perdita di tempo". A un ipotetico governo chiederebbe due cose da fare subito: "Abbassare le tasse e ridurre il costo del lavoro. Ma non mi aspetto niente di buono". Interessi nella vita? "Musica, musica e ancora musica". Che, però, rispetto a qualche anno fa, non è più sinonimo di soldi facili. "Per fortuna ci sono i concerti. Quel che arriva dai dischi è quasi zero. Ma forse c’è una luce, una genialata che hanno inventato gli americani. Si chiama 'instore' e consiste nell’incontrare i fan nelle librerie e nei negozi di dischi. Solo di pomeriggio, così vengono i più giovani che, di sera, non possono uscire di casa per andare a un concerto. Se si presentano in 400, sono 400 copie vendute. Tanta roba".

Leggi Panorama on line

  • Vai a:
     
     
    ©RIPRODUZIONE RISERVATA
Commenti


Speciali

Video Hot

    • Renzi gioca a poker sul Senato, ma FI...

      Il premier con un sms al capogruppo del Pd fa saltare la trattativa con Sel sull'Italicum. Poi rassicura Denis Verdini. La maratona procede, ma si rischia sempre l'incidente  

    • Anche i super ricchi piangono (con Pu...

      La guerra in Ucraina ha avuto un impatto negativo sull’economia e la tragedia del volo MH17 potrebbe peggiorare le cose - Le sanzioni alla Russia? Un boomerang per l'Europa